top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Marlene Kuntz: una residenza artistica nel Cuneese

Un nuovo progetto di residenza artistica in alcuni luoghi emblematici della provincia di Cuneo mentre va avanti la preparazione del nuovo album. Sono i temi di cui i Marlene Kuntz parleranno in anteprima stasera al programma "Lui è peggio di me", con Giorgio Panariello e Marco Giallini, in onda in prima serata su Rai 3. Nella storia dei Marlene - 30 anni di carriera, 10 album in studio, 4 dal vivo, 8 raccolte, 9 colonne sonore, 1 disco d'oro, innumerevoli tour in Italia e all'estero - oltre alla musica, c'è anche la terra: un legame strettissimo con Cuneo e la sua provincia. Ed è proprio da qui, ai piedi del Monviso, che parte il nuovo progetto dei Marlene: una residenza artistica che toccherà tre borghi del cuneese per registrare il nuovo album, l'undicesimo della band. Il progetto toccherà temi in questo momento molto importanti per i Marlene: nuove visioni di sviluppo economico e culturale, la riqualificazione dei territori e la questione ambientale. Il progetto si avvale del sostegno di Unioncamere Piemonte, ConfCooperative, CRC, Museo Nazionale del Cinema e i suoi Servizi Educativi, CinemAmbiente, Fondazione Fitzcarraldo, Tones on the Stones / Tones Teatro Natura.


Comments


bottom of page