top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Un accordo di cooperazione franco-italiano in ambito lirico viene lanciato con due concerti

Un accordo di cooperazione franco-italiano in ambito lirico viene lanciato con due concerti: uno a Palazzo Farnese con i giovani cantanti della Fabbrica del Teatro dell'Opera di Roma e l'altro all'Hôtel de la Rochefoucauld Doudeauville, sede dell'Ambasciata italiana a Parigi, con cantanti dell'Académie de l'Opéra national de Paris. A Roma, a Palazzo Farnese, i 21 e 22 dicembre, gli spazi, famosi (la Galleria dei Carracci, lo Scalone d'Onore o il Salone d'Ercole) e inediti (il sottosuolo antico, il granaio e altre sorprese), sono stati invasi per due giorni dalla bellezza di grandi arie di opera, benché non si possa ospitare pubblico per questo Concerto di fine anno molto particolare. A Parigi, il 18 dicembre, le musiche di Donizetti, Rossini, Verdi e Bellini hanno risuonato sulla scena del Teatro Siciliano e nella grande Sala della Musica dell'Ambasciata d'Italia. I giovani talenti dell'Académie de l'Opéra National de Paris si sono esibiti tra le meraviglie architetturali e di decoro dell'Hotel de Rochefoucauld Doudeauville, luogo simbolo del legame profondo tra Italia e Francia. Questo programma eccezionale è stato immaginato dall'Ambasciata di Francia in Italia in dialogo con l'Ambasciata italiana in Francia e con gli artisti della Fabbrica dell'Opera di Roma e dell'Académie de l'Opéra National de Paris. Sarà ritrasmesso (data da comunicare) al fine di rispettare le restrizioni della situazione sanitaria. Essenziale in questo momento particolare la media partnership con la RAI che valorizzerà quest'inedito Concerto in due grandi capitali europee, unite dall'amore per la lirica, e non solo, tramite servizi culturali dedicati e la diffusione attraverso i suoi canali. Brevi interviste e testimonianze (gli Ambasciatori, artisti, direttori delle due Accademie e dei due teatri d'Opera) evocheranno, oltre alla dimensione culturale dell'evento, la volontà di Francia e Italia di "ripartire insieme".


Comments


bottom of page