top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Solis String Quartet Sarah & J. Morris 'rileggono' i Beatles

Da oggi è su tutte le piattaforme di streaming "All You Need is Love", il nuovo disco di Solis String Quartet & Sarah Jane Morris pubblicato dall'etichetta discografica Irma Records presentato live al Blue Note di Milano (concerti questa sera, il 15 e 16 ottobre) L'album si propone di "dare nuova linfa" alla musica dei Beatles con arrangiamenti moderni, volti a rinverdirne il sound ma sempre nutrendo un profondo rispetto per l'originale. "Solis String Quartet" è un eclettico quartetto d'archi e, in questo caso, la formazione è impreziosita dalla presenza di Sarah Jane Morris. Il disco è stato anticipato dal primo singolo omonimo "All You Need is Love" e dal secondo, "Come Together" e raccoglie undici brani riletti con un mood che abbraccia influenze stilistiche derivanti dalla musica cameristica, dal funk, dal jazz e non solo. Nato da una traccia teatrale (lo spettacolo "Ho Ucciso i Beatles" incardinato sul morboso rapporto che legò l'assassino di John Lennon ai Fab Four), l'album-concerto è una commistione improntata su musica classica e pop, grazie alla rivisitazione del Solis String Quartet che crea un mood sonoro e ritmico che volge lo sguardo verso il jazz e il blues in particolar modo per la vocalità soulful di Sarah Jane Morris. "La sublime musicalità del Solis String Quartet e i loro magici arrangiamenti delle grandi canzoni di Lennon e McCartney sono stati un regalo per me come cantante - ha sottolineato l'artista -. Sedimentata con assoluto rispetto, la nostra collaborazione esalta lo status classico dell'arte dei Beatles e offre al nostro pubblico un senso di tesori musicali ritrovati". La copertina è realizzata dall'artista scozzese Mark Pulsford che ha voluto rielaborare l'opera di Peter Blake per "Sargent Pepper's Lonely Hearts Club Band".


Comments


bottom of page