top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Liam Gallagher in tour per i 30 anni del primo album degli Oasis

Liam Gallagher ha annunciato un nuovo tour l'anno prossimo per celebrare il 30° anniversario di 'Definitely Maybe', il primo album degli Oasis che ha decretato l'enorme successo della band simbolo del britpop. Uscito nel 1994, viene definito dall'ex cantante del gruppo sul suo profilo Instagram come "l'album più importante degli anni '90". Per ora sono previste date tra il Regno Unito e l'Irlanda, a partire dal primo giugno 2024, a Sheffield, fino al 27 giugno a Manchester, città natale della band, dopo le esibizioni a Londra e Dublino. Oltre ai successi come 'Rock 'n' Roll Star', 'Live Forever', 'Supersonic' e "Cigarettes & Alcohol", per la prima volta dagli anni '90 verranno cantate anche alcune canzoni meno conosciute. I tanti fan comunque sperano in una reunion degli Oasis dopo gli anni di dissidi tra Liam e il fratello Noel Gallagher. Quest'ultimo qualche mese fa in un'intervista alla Bbc aveva lasciato uno spiraglio aperto con l'espressione "mai dire mai", sebbene sia piuttosto improbabile visti i trascorsi conflittuali con Liam, che sarà il grande protagonista del tour di 'Definitely Maybe'.



Comments


bottom of page