top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

La Ciotta: disponibile il singolo 'Gira Gira'

Ebbene ci risiamo, La Ciotta è tornata, siamo alla pubblicazione del mio terzo singolo. Entusiasta e felice questa volta sono autrice del mio brano, sempre con la collaborazione dei miei due produttori Luca Rustici e Philippe Leon ma soprattutto con la grande collaborazione di Oliviero Malaspina, colui che è stato autore dei De Andrè. Dirvi che ne sono lusingata di questo, sarebbe sminuire quanto io sia grata di aver avuto la possibilità e l’onore di avere questa grande squadra al mio fianco. Rispetto ai primi due singoli pubblicati nel settembre 2020, Il Concetto e Confusa di te, qui si cambia completamente la prospettiva del tema protagonista del brano, dal titolo: Gira Gira. Il video per la regia di Francesco Polise è stato girato nella bella Napoli in un’atmosfera pazzesca ma soprattutto con un team composto da persone meravigliose. Come ben sappiamo è da più di un anno ormai che siamo sotto a una pandemia globale ,cercando di vivere o meglio di sopravvivere a questo periodo che speriamo possa presto diventare un ricordo sempre più lontano. È proprio di questo che Gira Gira si fa portavoce. Vestendo ed interpretando varie donne, sia per diversità di classi sociali , sia per differenza anagrafica, con Gira Gira, spiego quindi come la popolazione sia stata messa al capolinea e come tutti noi cittadini siamo diventati un po’ dei morti viventi, dimenticati da quelle autorità che avrebbero dovuto tutelarci, al contrario tutto ciò che si vede in giro sono: guerra, fame e dolore e per guerra intendo una vera e propria guerra fredda. Nessuna polemica politica quella che voglio fare, ma solo portare alla luce il mio punto di vista riguardo alle circostanze attuali. Detto questo, Gira Gira non fa emergere solo gli aspetti negativi, ma proprio come preannuncia il titolo, ci fa capire che tutto comunque gira che sia la fortuna, il dolore, la ruota, quella ruota che prima o poi gira per tutti e che a tutti darà la possibilità di riscattarci. Perché c’è da dirlo, noi siamo forti e riusciremo ad uscire anche da tutto questo senza dimenticare ciò che è stato e ciò che ci ha tolto a chi economicamente ma soprattutto a chi fisicamente moralmente ed emotivamente. Arriverà quell’amica dal nome solidarietà, che ci farà ‘’viaggiare di nuovo tutti in prima classe’’. Siate forti perché tutto Gira Gira. Mi raccomando, fate ben attenzione al testo e vi ricordo che dal 14 di questo mese il brano sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Una buona visione.



Comments


bottom of page