top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Il Volo: tour rinviato al 2022

Il tour “10 Years Live”, organizzato dal trio Il Volo, è stato posticipato al 2022 e la conferma è arrivata proprio dalle giovani star Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble. Nonostante la delusione dei fan, sono già state annunciate le date di recupero a Taormina, Milano, Roma e Torino. Tutti i biglietti che sono già stati acquistati continueranno a essere validi e potranno essere utilizzati per le nuove date corrispondenti.

 

Il nuovo calendario di “10 Years - Live”, organizzato da Friends & Partners

  • 3 giugno 2022, Arena di Verona (recupero del 29 agosto 2021)

  • 4 giugno 2022, Arena di Verona (recupero del 30 agosto 2021)

  • 11 giugno 2022, Teatro Antico di Taormina (recupero del 4 settembre 2021)

  • 12 giugno 2022, Teatro Antico di Taormina (recupero del 5 settembre 2021)

  • 3 ottobre 2022, Mediolanum Forum di Assago di Milano (recupero del 23 ottobre 2021)

  • 7 ottobre 2022, Palazzo dello Sport di Roma (recupero del 20 ottobre 2021)

  • 10 ottobre 2022 al Pala Alpitour di Torino (recupero del 16 ottobre 2021)

 

La grande festa per i 10 anni di carriera de “Il Volo”, per ora, è rinviata, ma i giovani talenti hanno già annunciato che torneranno sul palco più carichi ed entusiasti che mai. Il 5 giugno, i tre artisti avevano aperto la stagione dei concerti dell’Arena di Verona, con un tributo speciale a Ennio Morricone. Lo spettacolo è stato trasmesso in diretta tv su Rai 1, ottenendo un grandissimo successo di pubblico ed è arrivato persino negli USA, grazie al network PBS. L’evento ha ripercorso le musiche intramontabili di Morricone e non solo: il trio ha infatti condotto la serata con un tono ironico, quello che da sempre contraddistingue la loro inossidabile amicizia. Durante la serata, sono intervenuti personaggi del mondo dello spettacolo tra cui Stefano Bollani, Salvatore Cascio, Laura Chiatti, Riccardo Cocciante, Marco Giallini e Andrea Griminelli. Per l’occasione, i tre artisti avevano dedicato delle bellissime parole all’Italia intera: “Sentiamo forte l’orgoglio, l’onore e la responsabilità di essere questa sera protagonisti del nostro tributo a Ennio Morricone sul palco dell’Arena di Verona. E non sarà solo un risorgimento della musica in Arena, luogo simbolo e simbolico della grande arte. Ci piace pensare che un nuovo risorgimento possa iniziare per tutti gli italiani.”


Comentarios


bottom of page