top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Il maestro Mehta e la moglie donano un milione di dollari al Teatro Maggio

Zubin Mehta e la moglie Nancy hanno donato un milione di dollari al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, per il nuovo auditorium intitolato proprio al direttore d'orchestra indiano, direttore principale del Maggio dal 1985 e poi direttore onorario a vita dal 2006. La donazione è stata presentata oggi a Firenze proprio nella nuova sala del teatro alla presenza dei Mehta, del sovrintendente Alexander Pereira, e del sindaco Dario Nardella. "Mia moglie era così commossa quando ha saputo dell'intitolazione della sala - ha spiegato Zubin Mehta -, che ha voluto donare al Teatro parte delle nostre azioni in America, del valore di un milione di dollari, in modo che il sovrintendente e il sindaco li possano usare come meglio ritengono. Mia moglie e io siamo veramente molto felici, e mia moglie spera che questo ispirerà altri italiani e stranieri a donare all'Italia e a Firenze, e il Governo per dare l'opportunità di detrarre queste somme dalle tasse come accade in America". "Credo che sia sicuramente la più grande donazione fatta per questa sala - ha aggiunto Pereira -, ma credo che sia una delle più grandi donazioni private fatte a un'istituzione in Italia, e sicuramente da parte di un direttore d'orchestra che ringrazia un'istituzione come quella. È un gesto così generoso e meraviglioso, che fa capire quanto grande sia questo uomo".


Comments


bottom of page