top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Gli Anticorpi cantano il Nuovo Ordine Mondiale: il video

La band è composta dallo scrittore Giovanni di Iacovo, dal musicista elettronico Arnaldo Guido e dalla nostra leader e front girl virtuale, Electra, creata nel nostro cyber laboratorio. E se Galileo avesse preso un granchio e la terra fosse davvero piatta? E se il nostro vicino fosse davvero un rettiliano? E se i complotti, anche i più bizzarri, fossero tutti veri? Nel nostro nuovo singolo, Nuovo Ordine Mondiale, abbiamo scientificamente deciso di credere a tutto. Fake news, verità e post-verità insieme a ogni teoria complottista: dai terrapiattisti ai NoVax, dal 5G al falso allunaggio. Senza retorica ma come se fosse tutta una grande canzone d’amore: “Sei la mia cospirazione, i miei poteri forti. Io domino il mondo e tu domini me”. Una satirica cura musicale per superare la paura. Abbiamo sintetizzato nel nostro laboratorio medico-musicale questa canzone-vaccino contro la paura e l’idiozia. Nuovo Ordine Mondiale è il nuovo singolo di Anticorpi. Una canzone-farmaco per guarire dal bombardamento mediatico di quest’anno. Fake news, complotti, negazioni, verità e post verità in un brano per elaborare ed esorcizzare, per non subirle passivamente, le tante informazioni che arrivano da ogni dove. Il nostro messaggio è veicolato da intensa musica elettronica da club del futuro perché parliamo del presente con la grammatica del domani. Siamo una band elettro-pop e il cuore del nostro progetto è unire musica ballabile e coinvolgente con testi colti e provocatori. Nelle date live che abbiamo fatto in giro per il mondo, e che speriamo presto di tornare a fare, ci piace costruire spettacoli frontali, carichi di energia. Anticorpi è una risposta immunitaria alla banalità e alla stupidità. Il nostro obiettivo è raccontare, divertire e coinvolgere ma con intelligenza, idee e cultura. Anticorpi alle dilaganti infezioni di banalità e idiozia. Noi cantiamo il domani perché parliamo del presente con la grammatica del futuro. La nostra musica vuole creare connessioni con l'altro, con il differente, con l'umanità e con la tecnologia. Raccontiamo intime fragilità contemporanee e distopiche visioni del futuro in un inno alle diversità. Vogliamo far muovere i corpi accendendo i cervelli. Noi Anticorpi siamo in tre: lo scrittore Giovanni di Iacovo, il musicista elettronico Arnaldo Guido e la nostra leader e front girl virtuale, Electra, creata nel nostro cyber laboratorio. Le nostre diverse voci incarnano le anime del progetto: punk e pop, nichilista e sexy, clubbing e performativo, veloce ed energico, intimamente coinvolgente e politicamente scorretto. La nostra musica vuole creare connessioni con l'altro, con l'umanità, con la tecnologia, con il differente, con il diffidente. Raccontiamo intime fragilità contemporanee e distopiche visioni del futuro in un inno alle diversità. Vogliamo far sudare sia i corpi che il cervello, far ballare le idee e le intelligenze. Anticorpi come risposta immunitaria alla stupidità e alla banalità.



Comments


bottom of page