top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Elio e Le Storie Tese, Il Trio Medusa e Cesvi #insiemeperlamusic: il 16 luglio all'Arena Fiera (BG)

Era la primavera del 2020 quando il Trio Medusa chiamò Elio e le Storie Tese per sognare insieme un grande concerto di fine sfiga. Una richiesta indeclinabile (quasi un ricatto, in realtà) per il complessino che, nonostante si fosse ormai dedicato al golf e al modellismo, ha rindossato la maschera di super gruppo e rilanciato la proposta, aggiungendo la volontà di aiutare immediatamente il mondo della musica. È nata così, insieme all'organizzazione umanitaria Cesvi, un'asta solidale per raccogliere fondi per tutte quelle band indipendenti e meritevoli, duramente colpite dalla pandemia, nell'attesa di poter celebrare insieme una grande festa da organizzare a Bergamo, una delle città simbolo dell'emergenza Coronavirus. Questa è la storia di #insiemeperlamusica, un progetto di grande successo di Elio e le Storie Tese, Trio Medusa e Cesvi, che ha raccolto 150 mila euro, devoluti a 46 band emergenti. E ora l'evento atteso ha una data e un nome: Il Concertozzo, che riunisce di nuovo Elio e Le Storie Tese il 16 luglio, all'Arena Fiera di Bergamo. Il ricavato dell'evento sarà devoluto al Cesvi per aiutare i profughi in fuga dall'Ucraina. "Elio e le Storie Tese sono lieti di annunciare il Concertozzo! La grande festa di fine sfiga in collaborazione con e per merito del Trio Medusa. Sia l'occasione per ritrovare la gioia di stare insieme senza pensare a nient'altro che a divertirsi", dichiara la band. "Esattamente due anni fa, in pieno lockdown, per radio passammo un brano di Elio e le Storie Tese - racconta il Trio Medusa -. Agli ascoltatori regalò un sorriso, a noi un sogno: 'Sarebbe bello poter festeggiare la fine di questo incubo con un concerto degli Elii, riuniti eccezionalmente per l'occasione'. Detto fatto! Ora siamo all'atto finale: il 16 luglio, a Bergamo, sarà una festa della musica. Perché la rinascita passa per la musica. Come la Pace. Pronti a vincere anche questa sfida. Tutti insieme. Gli Elio, Radio Deejay, il Cesvi, il Comune Di Bergamo e noi. Perché - a volte - non siamo solo la Terra dei Cachi".


Comments


bottom of page