top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Claudio Carlucci: è disponibile il video del brano "Il Tuo Estraneo"

Lievi note di pianoforte e il ritmo di un metronomo segnano l’intro, e poi la chiusura, del brano, composto da sonorità melodiche e ritmiche al tempo stesso, dove esplode prepotente la voce dell'artista. Il mio inedito Il tuo estraneo, in rotazione radiofonica dal 19 febbraio, è una lettera a cuore aperto. Un amore ostacolato, ma mai terminato, figlio di un periodo difficile dove la distanza, fisica ed emotiva, è stata una delle prove da superare. Il video è stato girato tra i bellissimi paesaggi della maremma toscana. Lavorare su questo progetto mi ha dato la possibilità di continuare il mio sogno, produrre musica, anche in un periodo così buio. Il lavoro che c’è stato dietro la produzione di questo album è stato immenso: iniziato nel 2019 con la realizzazione delle prime demo, c’è stato un lungo percorso, una crescita non solo artistica ma anche personale non indifferente, un dispendio di energia, amore, passione che hanno solo alimentato ancora di più questo mio grande sogno. Distante nasce dalla collaborazione con un giovane cantautore romano, Adriano Scappini, vocal coach e Corrado Lambona, musicista e produttore, proprietario dell’etichetta discografica indipendente Accademia2008. I miei primi singoli, Follow Your Dreams e L’amore non muore, sono stati rilasciati nell’agosto del 2020, riscuotendo un bel successo. Con l’inizio del nuovo anno è stato, poi, rilasciato il singolo Distante, brano che dà nome all’album, con un videoclip che raggiunge nel giro di poco tempo ottimi risultati. Il 19 febbraio è uscito Distante, il mio album d’esordio e con esso il nuovo singolo Il tuo estraneo, da subito in rotazione radiofonica. Il brano, nato durante il lockdown, nel marzo del 2020, è figlio del periodo buio che abbiamo vissuto e che tuttora stiamo vivendo, ma che porta con sé tantissima speranza, ciò che serve a tutti per ripartire con maggiore forza e volontà d’animo. Il videoclip, che ha come sfondo i bellissimi paesaggi della maremma toscana, è stato girato all’interno del villaggio turistico Cieloverde: un luogo idilliaco dove la forza della natura e la bellezza del mare si incontrano e si rendono protagonisti di uno spettacolo indimenticabile. Distante si caratterizza subito per un tema molto importante: la libertà in ogni sua forma. La libertà di espressione si evince ascoltando gli 8 brani presenti nell’album: seppur legati tra di loro da un “fil rouge”, ovvero dagli arrangiamenti e dal modo di scrivere ed esprimersi, le tracce si caratterizzano per essere differenti e variegate. Alla base c’è la volontà di trasportare il pubblico, con ogni singola canzone, in un “pianeta” (e, quindi, in uno stato emotivo) di volta in volta diverso, nuovo. È un viaggio che fa comprendere che “non è mai tardi per ritrovarsi” e nemmeno per “inseguire i propri sogni”; che siamo tutti “liberi come il vento che porta via le paure” e che “l’amore, anche se altrove, non muore mai”.


Comentários


bottom of page