top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Cantico dei Cantici: appuntamento il 6 marzo

Il Cantico dei Cantici, inno all'amore sensuale della Bibbia ebraica e cristiana, è al centro della seconda conferenza-concerto proposta alla Nuvola da Eur Culture per Roma e Istituzione Universitaria dei Concerti per il ciclo Sapienza Antica, riflessioni d'amore in poesia, arte e musica tra '500 e '600. Il 6 marzo alle 18:00 gli storici di arte e letteratura Costanza Barbieri e Renzo Bragantini racconteranno la bellezza di quel poema con la partecipazione del gruppo Concerto Italiano diretto da Rinaldo Alessandrini, interpreti tra i più raffinati del panorama europeo per la musica antica. Sul Cantico dei Cantici si sono cimentati, spesso nella forma di madrigale spirituale, molti compositori soprattutto all'inizio del XVII secolo, sovrapponendo più o meno velatamente il senso spirituale a quello più evidentemente erotico. Partendo dalla raccolta di Pierluigi da Palestrina il programma presenta versioni di alcuni passi del cantico, accomunando stili ed epoche comprese tra la seconda metà del '500 e la prima del '600. "Il programma dedicato al Cantico dei Cantici - dice Rinaldo Alessandrini - illustra esempi musicali, su un testo latino dal carattere ibrido. Accanto agli esempi palestriniani verranno eseguite molte versioni da camera, per poche voci, a testimonianza della portata erotica della poesia che venne man mano sdoganata attraverso interpretazioni religiose di vario tipo".


Comments


bottom of page