top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Arriva su tutte le piattaforme 'Paolo Conte alla Scala'

È disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali "Paolo Conte alla Scala, il Maestro è nell'anima", l'incisione del concerto evento di cui è stato protagonista il 19 febbraio dello scorso anno.La pubblicazione è stata anticipata da un'anteprima su Apple Music, che permette anche l'ascolto in audio spaziale con Dolby Atmos. Andrà invece in onda il 23 maggio alle 21.20 su Rai 3 "Paolo Conte alla Scala, il Maestro è nell'anima", il film documentario ideato da Caterina Caselli, con la regia di Giorgio Testi e prodotto da SugarPlay, che è stato presentato al Torino Film Festival e ha avuto un'anteprima al cinema nel dicembre 2023, con distribuzione Medusa film. Il concerto live è disponibile anche in formato doppio vinile con poster e doppio cd ed è diventato anche un podcast "Paolo Conte, il Maestro è nell'anima", prodotto da SugarPlay e Chora Media. Scritto e raccontato da Giulia Cavaliere, in ogni puntata una canzone innesca un'intervista a ospiti (Caterina Caselli, Francesco De Gregori, Lucio Corsi, Francesco Bianconi, Dente, Colapesce e Dimartino, Mahmood, la linguista Beatrice Cristalli), con ospite d'eccezione lo stesso Paolo Conte. Un legame forte da decenni quello fra Paolo Conte e la famiglia Sugar che si consolida ulteriormente con l'acquisizione di Platinum srl, società detentrice delle registrazioni live delle più importanti opere del repertorio del cantautore. Inoltre l'autore di capolavori come 'Azzurro' e 'Vieni via con me' "ha riservato a Sugarmusic - spiega una nota della casa discografica -, anche per il futuro, i suoi diritti di artista interprete e di autore di composizioni musicali". "Scrivo sempre prima la musica. Solo in un secondo tempo mi occupo delle parole. Che, forse, nascono dalla musica stessa che mette in movimento qualcosa nella fantasia, una sorta di imprinting che non è sentimentale, ma è fatto di colori, di luci, di ombre" ha spiegato Conte: "Quando scrivo i testi delle canzoni creo dei personaggi, ma anche dei paesaggi. Mi considero uno dei pochi paesaggisti nel mondo della canzone". Un pittore musicale da valorizzare secondo Caterina Caselli e Filippo Sugar. "Siamo molto orgogliosi di aver potuto acquisire le opere e le registrazioni del catalogo di Paolo Conte. Questa acquisizione - hanno spiegato - rappresenta per noi il prosieguo della missione che portiamo avanti da sempre: valorizzare musica e cultura senza tempo, lavorando per divulgare i grandi capolavori della musica italiana a più persone possibile".


Comments


bottom of page