top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Antonella Ruggiero torna con il 25° anniversario di "Registrazioni Moderne"

In occasione del 25° anniversario di Registrazioni Moderne, l'11 novembre esce per la prima volta in doppio vinile in versione nero e bianco e con due bonus track, ovvero le versioni in spagnolo di "Esta tarde que tarde" (Stasera che sera) e "Dónde estás (Ven a mi)" (Amore Lontanissimo), il secondo album della carriera solista di Antonella Ruggiero. Un disco pubblicato nell'ottobre del 1997, con le canzoni più popolari e amate dei Matia Bazar ri-arrangiate in collaborazione con artisti della scena indie rock. L'interesse per la nuova scena rock italiana aveva spinto Ruggiero a coinvolgere in questo progetto alcuni gruppi e artisti dell'ultima leva. Un'alchimia che si era rivelata vincente: in soli due mesi di lavorazione tredici successi dei Matia Bazar erano stati rivisitati dai vari artisti, che li avevano resi assolutamente attuali e moderni pur mantenendo la linea melodica originale. In alcuni brani Antonella duetta con gli stessi artisti. Prodotto da Roberto Colombo, Registrazioni Moderne (su etichetta Libera e distribuzione BMG) ha visto la collaborazione dei Subsonica, Timoria, Ritmo Tribale, Bluvertigo, La Pina+Esa, Scisma, Madaski, Ars Ludi, Rapsodija Trio, Banda Osiris. L'album era stato ripubblicato dopo la partecipazione al Festival di Sanremo 1998 con l'aggiunta del brano 'Amore Lontanissimo'.


Comments


bottom of page