top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Anna Tatangelo: dal 30 aprile il nuovo singolo 'Serenata'

Nuova musica per Anna Tatangelo. La cantante ha annunciato, con un post su Instagram, l'imminente arrivo del suo nuovo singolo, “Serenata”. L'artista 34enne torna da venerdì 30 aprile con il singolo “Serenata”, prodotto da Dat Boi Dee e già disponibile in pre-save. Un brano che sembra avere l'intenzione di cavalcare il successo di “Guapo” feat. Geolier, che conta oggi decine di milioni di stream e visualizzazioni, e “Fra me e te” feat. Gemitaiz. “Con Serenata questo cammino prosegue, trovando la sua conferma in una traccia in cui Anna tira fuori tutta la sua grinta per affermare la propria identità come donna indipendente” si legge nella nota stampa. Il brano infatti racconta la storia di quelle ragazze che hanno personalità e non vogliono sentirsi la parte debole di una coppia, a costo di sembrare agli occhi degli altri arroganti. La serenata, in questo caso, è l'ultima spiaggia, l'ultimo modo per nascondere le fratture di una storia che ormai si è conclusa. Ancora una volta, quindi, Anna Tatangelo torna a misurarsi con un flow del tutto inedito. Un percorso cominciato quasi per gioco circa due anni fa grazie all’incontro artistico con Achille Lauro, che con lei e Boss Doms ha riarrangiato “Ragazza di periferia”. A inizio aprile Anna ha deciso di pubblicare un lungo post di dedica al figlio Andrea, nato dall'amore con l'ex Gigi D'Alessio, in occasione del suo undicesimo compleanno. “Spesso sento dire che dietro ad una donna c’è un uomo, e viceversa...Posso in realtà dire che dietro la donna che sono ci sei tu. Ti ho cercato e ti ho voluto fortemente fin da giovane e di questo ne sono grata. Non sai quanto mi fai bene, quanta forza ed equilibrio mi dai, riesco a ritrovare me stessa tutte le volte che ti vedo sorridere. Abbiamo passato quasi due anni pieni di cambiamenti ed ovviamente questa pandemia non è stata facile (ho ancora un viaggio insieme a Disneyland in sospeso, ma che ti prometto faremo), ma ho imparato nel tempo a trovare sempre il lato migliore delle cose e, forse, riflettendoci bene questo periodo ci ha uniti più che mai, ci ha dato la possibilità di parlare molto e delle volte mi stupisco del tuo essere così maturo e responsabile proprio come un ometto. Grazie amore mio perché sono fiera di essere la tua mamma e sono felice ogni giorno di averti nella mia vita. Mamma”.




Post recenti

Mostra tutti
bottom of page